Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Prague Gaming Summit, buona la prima con 80 delegati

  • Scritto da Redazione

Lusinghiero bilancio del Prague Gaming Summit, svoltosi l'8 e il 9 giugno nella capitale ceca.

Successo grande e superiore alle aspettative, per la prima edizione del Prague Gaming Summit, evento tenutosi nella capitale ceca l'8 e il 9 giugno e di cui Gioco News è stata media partner.

Ai due girni di conferenze hanno partecipato oltre 80 delegati e sono stati numerosi i panel su temi di grande attualità. Per esempio, quello sulla Repubblica Ceca nel quale si è fatto il punto sul nuovo quadro regolatorio, dando voce alle preoccupazioni degli operatori, soprattutto sulle tante licenze ancora pendenti, e che auspicano siano ancora possibili delle modifiche.

Un secondo panel si è focalizzato sui benefici delle legge europee in materia di gioco d'azzardo ed è stato occasione per esprimere valutazioni positive sul futuro del mercato nell'Unione Europea. A moderarlo, Yancy Cottrill di Nsoft.

Ancora, l'attenzione si è concentrata sulle affiliazioni sui mercati regolati, in particolare su quelli emergenti e sulle differenti regolamentazioni. Secondo Eman Pulis, fondatore e Ceo di SiSgma, “si è trattato di un panel molto pertinente visto il ruolo centrale che le affiliazioni svolgono in questi giorni nei modelli di business di molti operatori”.

Knut-Olaf Skarvang (Deloitte Legal) ha invece relazionato sulle novità del mercato norvegese del gioco. 

Il prossimo evento che sarà organizzato da EegeEvents Calendar è Ceegc Budapest (Central and Eastern European Gaming Conference and Awards) che si terrà il 19 e 20 settembre.

 

 

Share