Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Campione e il Casinò, pre campagna elettorale al via

  • Scritto da Anna Maria Rengo

A Campione battaglia in corso al Casinò: sindacati spaccati e forse sarà così fino alle prossime elezioni.

Toni decisamente accesi, a Campione d'Italia. E non solo al Casinò, dove comunque nei giorni scorsi è deflagrata una doppia rottura. Tra i sindacati, che si sono spaccati a metà  (tre "contro" tre, e la parola contro ci sta proprio bene), dopo le ampie avvisaglie specie da gennaio in poi, e tra Rsu (più segreterie provinciali sindacali di riferimento) e azienda.

In teoria, ma solo in teoria appunto, si tratta di vicende sindacali che nulla avrebbero a che fare con la politica. Ma le elezioni amministrative si avvicinano, anche se per ora non sono state annunciate neanche le candidature, e c'è chi si chiede se questa alzata di toni non sia legata alla prossima corsa al Municipio, e se non si andrà avanti così fino al giorno in cui si andrà alle urne. Il Casinò Campione è un'azienda pubblica, anzi, l'azienda pubblica del Comune. Da essa dipende il benessere, o il malessere, dell'Intera comunità, e non c'è dunque da sorprendersi che l'attenzione sia massima e che tutti chiedano a gran voce la migliore gestione e il puntuale rispetto di tutti i diritti. È anche "normale" che ci sia dibattito sul principale evento politico del 2017, e che dipanerà i suoi effetti nei prossimi trent'anni,  ossia il contributo governativo concesso al Comune per fare fronte alla fluttuazione del cambio franco/euro.  

Che la battaglia politica per aggiudicarsi la guida del Comune sarà combattuta sul terreno del Casinò è scontato e sarebbe irresponsabile, da parte degli aspiranti vecchi o nuovi amministratori comunali, prescindere da esso. Intanto, però, l'auspicio è che il Casinò sia terreno ma non vittima dello scontro politico, e che le posizioni prese siano al fine della sua migliore gestione e redditività, non per favorire i sfavorire questo o quel partito. Alla fine, tanto, gli accorti cittadini/elettori tireranno le somme, o meglio, tracceranno la croce su chi ritengono abbia e/o saprà fare meglio per il futuro del Casinò. Che, specie a Campione, è come dire per il futuro di tutti.
 
Share